Il papà di Ferdi Berisa espulso dall’Italia

Dal Giornale di Sicilia si apprende la notizia che il padre di Ferdi Berisa, il vincitore della nona edizione del “Grande Fratello”, ha ricevuto un ordine di espulsione dal questore di Messina.

Sahit Berisa, 39 anni di Podgorica (Montenegro), deve lasciare l’Italia in seguito ad un controllo effettuato dagli agenti del reparto di tutela ambientale della Polizia Municipale su quaranta persone che occupavano il campo nomadi di San Ranieri. Nel corso dei controlli quattro persone, tra cui Sahit, sono state condotte in caserma per un controllo delle impronte digitali perché sprovviste del permesso di soggiorno.

Padre e figlio si erano incontrati dopo tanti anni, quando Ferdi uscì dalla casa del “GF”; i loro rapporto si era interrotto quando Ferdi era ancora un bambino, a causa delle violenze che il padre gli faceva subire.

Evidentemente il tentativo di riavvicinamento televisivo non ha portato a nessun riavvicinamento tra i due, ma questa brutta notizia non farà di certo piacere all’ex gieffino; notizia che si aggiunge alla batosta che sabato scorso la sua ex fidanzata Francesca Fioretti gli ha inferto nel corso della trasmissione Verissimo, dichiarando di non averlo mai amato.

Di contro sono tanti ad aver amato il personaggio di Ferdi durante il reality, e questa consapevolezza non potrà che fargli piacere.

Stefania Longo