La Tosca in scena a Roma

Torna a Roma la Tosca di Puccini, in calendaro dall’ 1 all’11 Aprile al Teatro dell’Opera di Roma. Dirige Fabrizio Maria Carminati, legato alla figura di Puccini fin dal debutto nel 1992 al Teatro Regio di Torino (allora però fu la Bohème). Il ruolo principale di Floria Tosca sarà interpretato dal soprano Svetla Vassilova, mentre Marcello Giordani sarà Mario Caravadossi. Completano il quadro il baritono Juan Pons nei panni del Barone Scarpia, Paolo Battaglia in quelli di Cesare Angelotti, Giorgio Gatti sarà il Sacrestano e Mario Bolognesi sarà Spoletta. L’Orchestra e il Coro saranno quelli del Teatro dell’Opera, mentre Josè Maria Sciutto dirigerà il Coro di Voci Bianche dell’Accademia di Santa Cecilia e del Teatro dell’ Opera di Roma.

Discorso a parte per la regia e la scenografia. Tutto l’allestimento è infatti un omaggio a quello originale che, proprio a Roma nel gennaio 1900, ma al Teatro Costanzi, aveva contrassegnato la prima dell’opera. Allora alla presenza della Regina Margherita di Savoia, di Mascagni e con Hericlèa Darclèe nel ruolo di Tosca ma, nonostante questo, il successo internazionale dovette attendere.

Alberto Martinelli