Home Spettacolo Musica Marco Mengoni: il Re matto scende dal trono

Marco Mengoni: il Re matto scende dal trono

Marco Mengoni, vincitore della terza edizione di X Factor, ha vissuto e sta vivendo da quel momento un successo stratosferico.
Fresco anche del terzo posto al recentissimo Festival di Sanremo, ha primeggiato per settimane nella classifica Fimi dei dischi più venduti.
Da oggi però il Re (matto) perde il trono e scende al secondo posto.

Il primo posto lo gaudagna Emma Marrone, finalista di Amici, con il suo Oltre. Insomma, il reality vince e vende. Ancora X Factor sul terzo gradino del podio: c’è Noemi, con Sulla mia pelle, album dove troviamo anche lo splendido duetto con Fiorella Mannoia, oltre al recente brano presentato a Sanremo.
Oltre a loro troviamo fra i primi dieci: Loredana Errore al quinto posto, Alessandra Amoroso al nono e Valerio Scanu al decimo.

Marco ha rilasciato una dichiarazione circa il suo album, pubblicata su Musicroom.it: «Sì [sono soddisfatto del disco] anche se sinceramente è stato fatto in fretta. Ho avuto un mese di tempo e per me è stato troppo poco. Mi sono trovato in un vortice: X-Factor, Sanremo, l’ep. Avrei dedicato volentieri più tempo alla scelta dei pezzi».

Nella stessa intervista gli è stato chiesto se avesse perdonato Morgan. Dopo una risposta chiaramente ironica, «forse sì, forse no», ha replicato: «Ma certo che l’ho perdonato. Io so come sono andate le cose e sono tranquillo. Credo poi che Morgan stia passando un momento difficile e quindi vada anche rispettato per questo».

E un occhio verso il mercato internazionale? «Le mie canzoni nascono spesso in inglese e infatti anche in Re Matto alcuni brani mantengono versi in inglese perchè rendono meglio. Però non penso ancora al mercato internazionale. Mi sto concentrando sull’Italia e voglio fare bene qui, il resto si vedrà. Non per essere patriottico ma meglio prima fare qualcosa in Italia poi magari si esce».

Valeria Panzeri