Casa per la salute della mente: stop alle dipendenze

Oggi a Brusson (Aosta) è stata inaugurata la prima clinica che si occuperà della salute mentale.

In particolar modo offre 79 posti letto, divisi per età, tipologia di disturbo e sesso; curerà le dipendenze da gioco e internet e quei disturbi psichiatrici dovuti a forme di depressione e ansia.

La Casa per la salute della mente è costata 5 milioni e mezzo di euro ed è frutto della collaborazione tra Regione Valle d’Aosta, Comune di Brusson e l’imprenditore Giovanni Caprara.

La direzione della struttura è nelle mani di Vittorino Andreoli, uno dei più importanti psichiatri italiani.

Simona Leo