E’ l’Eee PC T101MT il primo netbook touchscreen firmato Asus

Un’altra barriera della tecnologia è stata ormai superata. Un altro passo verso la semplificazione e la modernizzazione dei personal computer è stato fatto. Questa volta, a compiere l’impresa prima degli altri, è stata la ASUS. Già leader quasi indiscussa del mercato delle 3C (computer, communication, consumer electronics) e precorritrice nel campo dei netbook, ora la ASUSTeK Computer Inc., è pronta a far debuttare il primo tablet touchscreen. A due anni dalla presentazione del primo netbook della serie Eee PC, la compagnia con sede nel Taiwan, è pronta a scommettere tutto sul nuovissimo Eee PC T101MT.

Il nuovo prodotto ASUS garantirà la massima sensibilità al tocco grazie ad un display avanzato in grado di riconoscere ben 256 livelli di pressione. La tecnologia multitouch permetterà all’ultimo arrivato della famiglia Eee PC di ricevere contemporaneamente l’imput in più punti dello schermo: ciò consentirà all’utente di ruotare, allargare o ridurre immagini e documenti, nonché di navigare tra le pagine web in maniera semplice ed intuitiva, muovendo al tempo stesso due dita sul display, senza neppure dover ricorrere al touchpad integrato.

Sarà possibile riprodurre la propria scrittura a mano libera in maniera del tutto naturale e, semplicemente premendo il tasto TouchGate integrato nella cornice del display, si potrà accedere alla modalità TouchMode che permetterà di usufruire di una particolare interfaccia creata da ASUS col fine di rendere più agevole, semplificata ed immediata la navigazione nel web. Le icone saranno più grandi in modo da favorire la selezione con il tocco del proprio dito. In maniera molto semplice si potrà accedere alle funzionalità pricipali e alle applicazioni usate con più frequenza oppure, nel caso in cui la nostalgia prevalga sul progresso tecnologico, altrettanto facilmente si potrà passare alla classica configurazione “windows mode”.

L’Eee PC T101MT è dotato di un confortevole display LCD da 10.1 pollici con retroilluminazione LED che può essere ruotato di 180° e ripiegato sopra la tastiera, è leggero, compatto e quindi pratico da trasportare. Insomma un prodotto innovativo che si adatterà benissimo alle esigenze di chi lo adopererà: dal manager d’impresa allo studente, da chi ama i giochi a chi passa intere giornate on-line.

di Roberto D’Amico