I finalisti di Amici 9. Emma: i duetti e il rapporto con Stefano


Non si ferma l’altalena delle emozioni ed è il momento dei duetti. Il grande incontro con Anna Oxa su Quando nasce un amore (“Sei stata molto brava. Il cantare è questo. Un momento di grande gioia”) e poi quello magico con Craig David.

Quando hai una voce così bella, si può creare un momento molto speciale” le dice David e Sittin’ on the dock of the bay,non tradisce le aspettative. Emma vive grandi emozioni dentro (“1800 persone che cantano con me, mi fanno tremare le gambe”) e fuori dal palco (lei canta Tu si ‘na cosa grande e la vediamo nelle immagini con Stefano, il loro rapporto non è stato mai ben chiarito). E poi ancora sul palco: l’ultima è il passaggio alla finale con il primo posto in classifica.

Come dici tu tanta roba. Finale raggiunta, disco uscito, un’amicizia particolare che poi vedremo che succederà fuori…( “vederemo” dice lei) che fai vinci?” chiede Luca.
“Non lo so. Ho sempre avuto sensazioni, ma sta volta non riesco a capire. La mia aspettativa di vita quest’anno non era un granché, quindi per me è già una grande cosa. Arrivare qui, il sogno di avere il disco tra le mani. Certo se vincessi sarebbe meraviglioso, ma se vincono gli altri non patirei perché sono tutti bravi”.

“200 mila euro per un po’ ti farebbero dedicare solo alla musica”.
“Anche troppo. Per ora grazie di cuore”.