I finalisti di Amici 9. Emma: la rivalità con Loredana

Si torna sulla competizione con Loredana: “Per me è stata fondamentale. Il fatto di essere sempre contro lei mi ha dato la forza di dare il massimo”.
“Avere una persona così valida mi ha dato la possibilità di crescere. Forse era destino che le nostre strade si incrociassero in questa edizione. Lei può rappresentare tutto ciò che potrò trovare fuori e sono contenta di essere stata contro lei a livello artistico. Assolutamente no a livello umano”.

Passando alle immagini della fase del serale, assistiamo alla rivincita di Emma. L’inedito Meravigliosa le fa vincere il confronto con la ‘rivale’ e lei si sfoga piangendo per la sorpresa: “Non ho problemi ad ammettere la nostra rivalità. E qua, ha sempre vinto lei e io mi sono accontentata delle briciole come sempre. Quando vedo tutta la torta, per intero dopo le briciole, mi viene la glicemia”.

Calore è il suo ultimo successo. Emma rules, il motto che si ripete. Finalmente complimenti (“Bravissima, eccellente, superlativa”), ma non si può piacere a tutti e Loretta Martinez è la più grande detrattrice della ragazza che ricade in crisi: “Non capisco perché deve dire che esagero, che sono banale, che non arrivo e che non so cantare. Come devo fare? Tanto lo so che io il suo cuore non lo aprirò mai. Non so perché mi piace cantare. Io ho bisogno dello schianto contro la gente. Sono bau bau, ma non mordo mai e vorrei che con la musica la gente mi capisse”.