I finalisti di Amici 9. Loredana: la rivalità con Emma


L’rvm diverte la Ragazza Occhi Cielo e si chiude con la spiegazione del suo tartagliare in preda alle grandi emozioni. Lory dice a Luca di ricordare quel periodo come molto intenso, nuovo. Il rapporto con i coetanei e la possibilità di osservare e imparare dagli altri l’hanno fatta crescere molto e così anche la rivalità con Emma.

La vivo serenamentete. Emma per me è una ragazza con un sogno in comune con me e poi non è una pseudo rivalità che può stroncare la mia voglia di andare avanti. Lei è una buona interprete, e ci sono stati momenti molto carini con lei. È una compagna da cui sono rimasta affascinata per il suo modo di essere”.

Si torna alle immagini. È la seconda fase del programma, gennaio e l’inizio del serale. Non è un periodo facile per la cantante agrigentina. Charlie Rapino la disconosce come allieva e l’accusa di non essere più sorprendente. Lei è delusa per l’incoerenza del maestro e per gli attacchi che lui le fa per valorizzare la rivale (“Mi si dice cammina con le tue gambe e va bene, vado avanti da sola, però non ho bisogno del paragone, non mi interessa”). Il singolo Ragazza Occhi Cielo, scritto per lei da Biagio Antonacci, intanto fa furore. Eppure non tutti apprezzano la sua interpretazione.

“Bella la canzone, ma ho l’impressione che quando la interpreti non le rendi giustizia“: lo scontro con Platinette dura parecchie settimane e culmina con la fuga in lacrime di Loredana dallo studio del serale.