Milan-Lazio, probabili formazioni: Fuori Abbiati, in porta va Dida

Sfida delicatissima domani sera allo stadio Meazza. Milan e Lazio, sia pur per motivi diversi, sono a caccia di punti: i rossoneri sperano di riagganciare il treno-scudetto, i biancocelesti sono sempre a rischio retrocessione.

Il Milan, che non più di una settimana fa sperava nel sorpasso nei confronti dell’Inter, si è trovato dopo la sconfitta di Parma a quattro punti dai nerazzurri, raggiunto anche dalla Roma. Proprio la sfida tra i giallorossi e gli uomini di Mourinho, in programma nel tardo pomeriggio di oggi, potrebbe offrire ai rossoneri la possibiltà di rosicchiare qualche punto in chiave scudetto.

Grazie alle due vittorie consecutive contro Cagliari e Siena, la Lazio ha invece preso una boccata d’ossigeno, distanziando l’Atalanta, terz’ultima, di quattro punti. La salvezza, però, è ancora lontana, e la gara di domani sera gli uomini di Reja lotteranno col coltello tra i denti per evitare di essere avvicinati dalle ultime tre in classifica.

Qui Milan – Formazione in alto mare per Leonardo. Le squalifiche di Ronaldinho e Pirlo, unite all’infortunio di Mancini (affaticamento muscolare), costringeranno il tecnico del Milan a cambiare modulo: impossibile giocare con tre punte quando sono assenti tutti gli esterni offensivi. Si passerà quindi al rombo, con Gattuso-Flamini-Ambrosini in mediana e Seedorf trequartista. In avanti Inzaghi, Borriello e Huntelaar si giocano due posti. Dubbio Abate-Zambrotta nel ruolo di terzino destro. Tendinite per Abbiati: in porta va Dida.

Qui Lazio – Rispetto alla gara vinta mercoledì scorso contro il Siena, l’unico cambiamento di Reja potrebbe riguardare l’attacco. Floccari pare infatti completamente recuperato e dovrebbe partire dal primo minuto: a fargli posto uno tra Zarate e Rocchi, probabilmente il primo. Il resto della formazione è confermato, con il solito 3-5-2.

Milan-Lazio (domani, ore 20.45)

Milan (4-3-1-2): Dida; Abate, Thiago Silva, Favalli, Antonini; Gattuso, Flamini, Ambrosini; Seedorf; Inzaghi, Borriello.
A disposizione: Roma, Zambrotta, Jankulovski, Strasser, Oddo, Adiyah, Huntelaar. All.: Leonardo
Squalificati: Ronaldinho (1), Pirlo (1)
Indisponibili: Nesta, Bonera, Kaladze, Onyewu, Beckham, Pato, Mancini, Abbiati
Ballottaggi: Abate-Zambrotta: 55%-45%, Borriello-Huntelaar: 60%-40%.

Lazio (3-5-2): Muslera; Dias, Stendardo, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Ledesma, Mauri, Kolarov; Rocchi, Floccari.
A disposizione: Berni, Biava, Siviglia, Baronio, Firmani, Foggia, Zarate. All.: Reja.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bizzarri, Meghni, Manfredini, Matuzalem, Siviglia
Ballottaggi: Rocchi-Zarate: 55%-45%.

Pier Francesco Caracciolo