Nasce oggi una nuova stella ad Hollywood

Altro grandissimo e noto personaggio e altra stella appena nata nella celebre “Walk of Fame” di Hollywood.

E’ così che anche l’attore e regista Dennis Hopper riceve quindi il suo posto nella via famosa delle star hollywoodiane di tutti i tempi.

Hopper, malato terminale di cancro alla prostata, ha visto in questi giorni un altro sogno realizzato con il coronamento del suo successo passato: infatti, memorabile soprattutto per la sua presenza e l’espertissima interpretazione in film indimenticabili che hanno perciò il diritto di esser considerate storia del cinema, come “Easy Rider” e “Velluto Blu”, portano oggi un momento di gioia nella sua vita dell’ormai 73enne.

Il bravissimo e perfetto regista hollywoodiano si è dimostrato il più possibile felice e in forma di fronte al traguardo appena raggiunto, anche se la malattia l’ha parecchio provato: magrissimo, con un fisico alquanto debilita e in battaglia tuttora costante contro il tumore, sta sostenendo le terapie adeguate e la chemioterapia.

Dopo la difficile rottura e il conseguente divorzio con la moglie amatissima Victoria, dalla quale aveva avuto una figlia che ora ha l’età di sei anni, ora Hopper si trova ad affrontare la malattia e i paparazzi.

Durante la cerimonia infatti non perde tempo per rimproverare, con amicizia però, i loro atti lavorativi, invitandoli ad essere un po’ meno sensibili: una volta, poco tempo fa – ricorda l’attore americano – era caduto, ferendosi, a causa del fatto che alcuni fotografi l’avessero chiamato a gran voce.

Per fortuna che ad accompagnarlo ci siano gli amici di sempre; Jack Nicholson tra i primi da sottolineare, con cui girò assieme la pellicola di “Easy Rider” e da ricordare anche la presenza di David Lynch.

A sostenerlo in questa giornata per la cerimonia di assegnazione del suo premio anche tantissimi fan che hanno dimostrato molto affetto nei suoi confronti, facendoci poi vedere un bellissimo sorriso da parte sua.

Valentina Princic