Probabili formazioni Sampdoria – Cagliari: torna Semioli


GENOVA
– Dopo la poco piacevole sconfitta a Bari che ha costretto la Sampdoria a vedersi allontanata dal quarto posto di un solo punto, ma comunque prezioso in questo periodo, Delneri rimette in campo l’intera squadra titolare senza risparmiare nessuno. Ovviamente in casa Samp ci si aspetta una vittoria, utile per tenere il passo delle altre avversarie alla corsa Champions e soprattutto per continuare a tenere lontane Napoli e Juventus che inseguono a tre punti di differenza. Il Cagliari, invece, arriva al Luigi Ferraris dopo numerose prestazioni negative, l’ultima proprio con l’Atalanta di Mutti, e per riprendere a credere in un posto Uefa cercherà sicuramente la vittoria insieme a un ritrovato Cossu.

Sampdoria – Delneri ha indisponibili solo Castellazzi, oramai da tempo sostituito da Marco Storari sempre più confermatissimo nell’ambiente Sampdoria, e Marco Rossi, infortunatosi a Bari e sostituito dopo pochi minuti da Accardi, oggi in panchina. Formazione tipo quindi per i blucerchiati che sulle fasce schierano Guberti e Semioli, lasciando Mannini in panchina e il solito Padalino pronto a subentrare negli ultimi minuti per sfruttare la sua velocità: proprio da Semioli Delneri si aspetta molto, soprattutto dopo averlo fatto riposare nel turno infrasettimanale. A centrocampo torna il tandem Poli – Palombo con Tissone, uno dei pochi superstiti della sconfitta di Bari, in panchina. In attacco indisponibile Nicola Pozzi, stagione finita per lui, e in panchina, pronto a subentrare a Pazzini o Cassano, ci saranno Testardi e Scepovic.

La formazione titolare, quindi, dovrebbe essere la seguente:
(4-4-2): Storari; Zauri, Lucchini, Gastaldello, Ziegler; Guberti, Palombo, Poli, Semioli, A. Cassano, Pazzini.
A disposizione:
M. Cassano; Cacciatore; Padalino, Mannini, Tissone; Scepovic, Testardi.  Allenatore: Luigi Delneri

Indisponibili: Castellazzi, Rossi, Pozzi

Diffidati: A. Cassano, Rossi, Mannini

Squalificati: Nessuno

Cagliari – Allegri porta con sè Cossu, tornato al massimo della condizione nella partita di mercoledì e ripropone la squadra migliore inserendo Agostini al posto dello squalificato Dessena, che quindi salterà la sfida dell’ex. In attacco preferito Jeda a Nenè mentre resta a casa, anche per questa settimana, Parola, che potrebbe però tornare a disposizione dei cagliaritani già da domenica prossima. Per il resto confermata la formazione migliore per un Cagliari che vuole riprendersi da questo periodo nero.

Questa la formazione titolare, salvo cambi dell’ultimo minuto.
(4-3-1-2): Marchetti; Canini, Lopez, Astori, Agostini; Biondini, Lazzari, Conti; Cossu; Jeda, Matri.
A disposizione: Lupatelli; Barone, Marzoratti, Ariaudo; Nainggolan, Larrivey, Nenè. Allenatore: Massimiliano Allegri

Indisponibili: Agazzi, Pisano, Parola

Diffidati: Agostini, Jeda

Squalificati: Dessena

Calcio d’inizio al Luigi Ferraris, Marassi, alle 15 di Domenica 28 Marzo.

Mario Petillo