Regionali, votazioni il 28-29 marzo

Dopo una campagna elettorale animata da ricorsi, controricorsi e decreti legge, domenica 28 marzo si darà inizio alle votazioni. Queste interessano:

13 regioni per rinnovare i consigli regionali; quattro province (Imperia, Viterbo, L’Aquila, Caserta) e nove comuni capoluogo per le elezioni amministrative; e 463 comuni per il rinnovo di sindaci e consigli comunali.

Si potrà votare domenica 28 dalle 8 alle 22, lunedì 29 dalle 7 alle 15.

Per esprimere la propria preferenza è necessario avere con sé un documento di riconoscimento e la tessera elettorale.

Chi avesse smarrito la propria tessera, potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali.

Simona Leo