Dave Grohl ricoverato per overdose da caffeina.

L’ex membro dei Nirvana e fondatore dei Foo Fighters e del nuovo super-gruppo Them Crooked Vultures è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale per forti dolori al petto, la diagnosi è stata un’overdose della sua bevanda preferita, il caffè.

Dopo lo spavento Grohl ha dichiarato: “Eravamo in studio a registrare un pezzo e stavo bevendo un po’ di caffè. Suonavo con i Vultures la notte e registravo con i Foo Fighters il giorno, mi è appena nato un’altra bambina e mi sono ritrovato a dormire 2 o 3 ore per notte su un materassino gonfiabile nella stanza degli ospiti. Sì, ho bevuto troppo caffè, ho iniziato a sentire forti dolori al petto così sono andato in ospedale e mi hanno detto di smettere immediatamente con la caffeina.”

Solo tanto spavento quindi, per Grohl e una buona scusa per staccare la spina e godersi un po’ di riposo a casa con la moglie e le sue due bambine.

di Sara Radice