Amici 9, Emma e Loredana le favorite; Pierdavide Carone la rivelazione

Mai come quest’ anno risulta agonistico ed infuocato il serale, l’ ultimo, del talent show “Amici” di Maria De Filippi, che vedrà questa sera in prime time la proclamazione del vincitore della nona edizione.

I quattro allievi superstiti e gettonatissimi dai rispettivi e nutriti gruppi fan, che scommettono sul trionfo del loro beniamino, sono tutti e quattro cantanti dal certo e roseo futuro nel panorama della musica italiana e l’ indizio che il talent show sorrida e sia favorevole sempre più alla classe canora, trova la sua certezza definitiva proprio in questa edizione, con i ballerini in gara eliminati uno dietro ad un altro.

Se le due cantanti, da sempre rivali sul palco, Emma Marrone e Loredana Errore pregustano già la vittoria finale ed il premio in soldi, super favorite a sbancare il televoto popolare, gli outsider Matteo Macchioni, lirico di Sassuolo che ha costantemente guidato in vetta la classifica gradimento durante tutto l’ arco della stagione e l’ acclamato cantautore talentuoso ed originale come pochi, Pierdavide Carone promettono di dare battaglia e capovolgere i pronostici della vigilia, attendibili si, ma la sorpresa è in agguato dietro l’ angolo.

Ospiti di Federica Panicucci a Mattino Cinque, i due ex allievi della scuola, il ballerino eliminato durante la semifinale Stefano De Martino e la danzatrice classica Grazia Striano si espongono ed annunciano chi vorrebbero vincitore dell’ edizione.

La loro preferenza era quasi scontata a causa dei motivi affettivi in gioco; Stefano non nasconde di fare il tifo per Emma, con la quale ha un flirt in corso, mentre Grazia consegna il suo voto al tarantino Pierdavide e freme perchè possa rivederlo al più presto, quando il programma sarà terminato.

Se Emma e Loredana sembrano le designate ad assistere al fatidico volteggiare delle carte con impressi i loro volti, nella proverbiale e al cardiopalma ultima sfida a due, Matteo e sopratutto Pierdavide potrebbero, con un colpo di coda aggiudicarsi il televoto a condizione che daranno tutto di sè stessi sul palco, senza risparmiare nessuna cartuccia.

Gionata Cerchiara