Giuliacci: “il calo al voto è dovuto all’ora legale”

Andrea Giuliacci, noto metereologo, è intervenuto per discutere del calo al voto registrato nella prima giornata per esprimere il proprio voto alle regionali e alle comunali: i 9 punti persi nella giornata di domenica rispetto alle scorse elezioni, del 2005, non è causa della buona giornata di sole ma è un problema legato all’ora legale.

Secondo Giuliacci insomma spostare la lancetta in avanti di un’ora ha provocato, insieme al leggero freddo mattutino, un intorpidimento negli italiani che hanno preferito restare a casa piuttosto che recarsi alle urne. Il meteorologo termina dicendo che il 3 Aprile 2005 fu una giornata molto simile a quella del 28 Marzo, ma domani, a differenza del 4 Aprile 2005, ci sarà qualche nuvola e un po’ di pioggia.

Mario Petillo