Il giornalista Paolo Giordano parla dei finalisti di “Amici”: vincerà Emma Marrone

In un’intervista rilasciata a Mondoreality.com, il noto giornalista e critico musicale Paolo Giordano, volto conosciuto anche dal pubblico di “Amici” per la sua presenza al programma ormai da qualche edizione, parla dei quattro cantanti finalisti.

Giordano ha ovviamente avuto modo di ascoltare ed osservare da vicino Loredana Errore, Emma Marrone, Matteo Macchioni e Pierdavide Carone, e di loro ne commenta i pregi e i difetti:

Il pregio di Loredana è di vivere la musica sulla propria pelle. Il difetto è di viverla talvolta troppo, spettacolizzando inutilmente le sue performance.

Emma è invece dotata di un buon spettro vocale, capace di piegarsi con successo a più tonalità. Però ha un caratteraccio che spesso ne condiziona la resa.

Pierdavide è un ottimo autore, e questo è il suo pregio più grande. Ma è modesto come interprete, specialmente se si tratta di canzoni di altri.

Matteo ha una grande voce, che sa utilizzare anche in campo pop. Il suo difetto, per quanto riguarda le interpretazioni pop, è di usare un linguaggio espressivo che appare superato”. Nel complesso, sono ottimi cantanti tutti e quattro”.

Paolo Giordano stasera, in occasione della finale di “Amici 9”, sarà chiamato insieme ai suoi colleghi a scegliere il vincitore del premio della critica, e alla domanda sulla sua idea di classifica finale risponde: “Secondo me l’ordine finale sarà: Emma, Loredana, Matteo e Pierdavide. Ma in questi casi le previsioni sbagliano sempre”.

Poi aggiunge chi pensa che venderà di più: “Sulla media distanza venderà di più Emma. Però anche il disco di Loredana è molto buono. Sul lungo termine vedo bene Pierdavide”.

Infine gli viene chiesto quale tra gli inediti ha preferito: “L’inedito che mi piace di più è “Ragazza occhi cielo” di Loredana. Ma anche “Calore” di Emma ha il tiro giusto per diventare un piccolo tormentone”.

Stefania Longo