Regionali, ecco i primi dati definitivi sull’affluenza

Per tutto il pomeriggio le proiezioni hanno messo in evidenza che, a differenza di quanto è avvenuto alle precedenti Regionali, gli italiani sono andati decisamente meno alle urne. Il Viminale ha confermato adesso questa previsione, attestando che l’affluenza definitiva è stata del 64,22% . Questo significa che c’è stata una flessione di ben otto punti percentuali, perchè nelle precedenti votazioni aveva votato il 72,01% degli aventi diritto.

Tuttavia, è da sottolineare che questo dato è da considerare riferito soltanto a nove Regioni, quelle che ‘dipendono’ dal Ministero dell’Interno. Si tratta di: Liguria, Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto, Umbria, Lazio, Campania, Basilicata.

Gianluca Agnello