Sidney: caccia ai rospi

In Egitto le cavallette, in Australia i rospi. Seconda giornata di caccia oggi a Sidney da parte di centinaia di volontari per i rospi della canna, una delle piaghe d’Australia.

Gli anfibi, tossici, hanno lasciato una scia di distruzione da quando sono stati introdotti circa 75 anni fa, allo scopo, fallimentare tra l’altro, di uccidere i parassiti. Già 10.000 sono stati catturati e soppressi. Saranno destinati alla ricerca o diventeranno souvenir, guanti da golf  e concime.

Insomma, ogni nazione ha le sue piaghe da risolvere.

Antonella Gullotti