Simona Ventura al Ballo delle Rose con l’abito di Armani indossato per l’Isola

Il 27 marzo è stato ricreato a Monaco presso la prestigiosa Salle des Etoiles dello Sporting di Montecarlo il celeberrimo e favoloso Ballo delle Rose, serata organizzata annualmente a fini benefici (l’idea fu nel 1954 di Grace Kelly, a cui infatti si ispira la Princess Grace Foundation). Numerosissimi i vip tenuti a essere presenti, a partire dalla famiglia Grimaldi al completo: meraviglia delle meraviglie, a vestire Charlène Wittstock, compagna del Principe Alberto di Monaco – e l’argomento “matrimonio” è nell’aria ormai da mesi – è stato il nostro Giorgio Armani, con un abito della sua omonima collezione Giorgio Armani Privé.
Ma lo stilista più amato dalle celebrità a livello mondiale era impersonato attraverso una sua creazione anche da un’italianissima conduttrice della nostra televisione, Simona Ventura.

Al momento al centro di pettegolezzi (si rumoreggia infatti a proposito di una sua relazione con l’ex tronista Luca Dorigo, “una storia di sesso”, garantisce Alfonso Signorini), Simona Ventura si è presentata in un favoloso abito blu elettrico, che certo non sarà pasato inosservato. Soprattutto agli spettatori abituali dell’Isola dei Famosi, che avranno certamente riconosciuto, una volta curiosato nelle foto e nei video di una delle occasioni mondane più prestigiose in Europa, l’abito che la Ventura ha indossato nel corso della prima serata del reality show di Rai Due.

Non proprio una scelta da diva; tutt’al più un sano rifiuto al consumismo e allo spreco della società dei vip. Certo è che, anche se magari a Montecarlo l’abito non è stato riconosciuto, a noi italiani non è sfuggito. Chi l’avrebbe detto che a dover essere individuato durante il ballo di gala del principe dovesse essere il vestito e non la sua indossatrice? Preferiamo non indagare sulla scarpetta. Il fantasma del tacco fallico marchiato da un commento di Aldo Busi è ancora ben impresso nella mente degli spettatori dell’Isola, e non riusciamo a immaginare se avrebbe potuto conquistare per la Ventura un ballo col principe.

Rossella Mazzanti