Home Spettacolo

Amici, video scandalo: la vittoria di Emma già decisa. Paolini querela Mediaset

CONDIVIDI

Nei giorni precedenti vi avevamo accennato a questa triste faccenda, dandole forse meno peso del dovuto. Tuttavia, a poche ore dalla proclamazione della vincitrice di Amici 9, abbiamo trovato un video scandaloso, destinato a far sorgere molti dubbi nei telespettatori del talent show più amato dagli italiani.

Gabriele Paolini, da sempre impegnato in battaglie sociali, aveva già preannunciato da tempo che la vincitrice della nona edizione di Amici sarebbe stata Emma Marrone. L’Arlecchino della tv ne era a conoscenza grazie ad aver assistito ad una conversazione tra Charlie Rapino e un discografico della Universal, datata febbraio 2010, in cui i due parlavano già della vittoria di Emma. Questo quanto scritto da Gabriele Paolini in un blog, in riferimento all’episodio:

Con mia madre siamo usciti per qualche minuto dalla sala per recarci al bar; ad un certo punto sono arrivati due noti personaggi che gravitano nel mondo della musica, Charlie Rapino ed il suo collega della Universal. Rapino non si è accorto inizialmente della mia presenza, in quanto mi dava le spalle e parlando con il suo collega closì ha detto:E’ tutto deciso, è vero?. E’ un grande colpo per voi il fatto che vincerà Emma il programma.’ Ovviamente Rapino si riferiva ad Emma, una delle cantanti, partecipanti del reality ‘Amici’. Appena ho sentito questa dichiarazione, tengo a precisare che in quel momento io e mia madre stavamo prendendo un aperitivo al bar e non c’era nessun’altra persona, al di fuori del barman, ho attivato la mia fedelissima macchina fotografica ed ho chiesto a Rapino di ripetermi ciò che aveva detto. Lui ha fatto finta di niente. Io ho insistito e se non era per mia madre mi avrebbe messo le mani addosso, in quanto era scocciato della mia insistenza. Rapino ed il siu collega dell’Universal sono letteralmente scappati dalla casa del jazz. Dunque qiuesta mattina ho presentato una querala contro la Mediaset, perchè i poteri forti della musca italiana hanno deciso la vittoria di Emma, senza tener presente il televoto del programma. Purtroppo è una vera e propria truffa”.

Una vittoria stabilita a tavolino, dunque, contro ogni legge democratica. Altro che “Vox populi”: a quanto pare, ad aver deciso è stata la voce delle case discografiche. O almeno, questo è quanto sostiene Gabriele Paolini. Se tutto questo fosse vero, definirsi amareggiati sarebbe riduttivo: i sotterfugi, che da  tempo la fanno da padroni nella politica, non lasciano incontaminata nemmeno l’arte.

Qui di seguito il video in cui Paolini denuncia la truffa di Amici, in data domenica 28 marzo:

Mariasole Bergamasco

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram