Associazione culturale riesce ad inglobare la polizia in pensione

“Fiumicino Insieme 2009” non demorde. L’associazione, a un anno dalla nascita, è intento a festeggiare il suo compleanno in pompa magna e a presentare agli associati e non, il nuovo sodalizio: il cospicuo gruppo, con cui il Presidente Giovanni Schiavo consolida un vero e proprio legame, vede protagonisti i poliziotti in pensione.

 Quale desiderio spinge i poliziotti verso un’ associazione culturale?

Il Sovraintendente Capo della Polizia di Stato Rodolfo Cecchet, a capo del gruppo, risponde con fermezza:

”Il nostro è un lavoro che ci porta a stare a contatto con il pubblico, agendo nel rispetto della legge, ma nel contempo sviluppando un’ inevitabile umanità nei confronti del prossimo.

Una volta in pensione, questo viene a mancare. Manca il rapporto con la gente. Fiumicino Insieme 2009 ci darà la possibilità di riunire il gruppo dei poliziotti, seppur in pensione: uomini che anche senza divisa potranno continuare a sentirsi uniti, oggi, come allora”.

 A seguito di una valevole amicizia, il Presidente Schiavo, nonché Primo Maresciallo della Guardia Costiera, stringe la mano a Rodolfo Cecchet e commenta:

“Tutti quelli che credono in noi sono i benvenuti, abbiamo fatto in modo di avere facilitazioni  per chiunque si associ e entri nella nostra famiglia: sconti nei negozi, prestiti agevolati, abbiamo messo a disposizione consulenti legali, immobiliari e altro ancora. Ora tutte le nostre attività potranno essere coordinate sul versante della sicurezza da professionisti del settore. Ne siamo onorati.”.

 Un nuovo punto di incontro per i soci

La nuova sede di via delle meduse 55, ospita settimanalmente presenti oltre 150 persone che vengono per riunioni, tornei, lezioni di inglese o per una semplice pausa caffè.

Il Presidente di “Fiumicino Insieme 2009” e il Sovraintendente Capo della Polizia di Stato si sorridono come fratelli. Rodolfo Cecchet lascia il suo recapito (3385273667) affinchè tutti possano avere la possibilità di unirsi al numeroso gruppo di “ex” poliziotti già iscritto in sede.

Ancora una conquista rende l’associazione forte e vicino ai cittadini fiumicinensi.

Ilaria Salzano