Cinema, incassi fine settimana: “Dragon Trainer” primo, secondo “Alice in Wonderland”

“Dragon Trainer” fa incetta di spettatori. Primo al box office del weekend con un milione 217 mila euro di incasso, il nuovo film d’animazione in 3D della Dreamworks ruba la vetta al fortunato “Alice in Wonderland”, di Tim Burton, da quattro settimane al primo posto.

Nonostante sia sceso in seconda posizione, il nuovo lavoro del regista di “Edward mani di forbice” resta forte, con una media per sala di 2.866 spettatori e un incasso totale che ha superato in un mese i 27 milioni di euro. Al terzo posto, ma con un’ottima media per sala (3.138 rispetto ai 2.495 di “Dragon Trainer”), esordisce il nuovo film di Gabriele Salvatores, “Happy Family”. Presente in 353 sale, ha già incassato un milione e 107 mila euro. Scende al quarto posto “Mine Vaganti”, di Ferzan Ozpetek, nei cinema da tre settimane. In quinta posizione troviamo invece “Remember me”, uscito nel fine settimana in 335 sale. Il film ha per protagonista Robert Pattinson che, abbandonati i panni del vampiro di “Twilight”, indossa quelli del ventenne tormentato e romantico. Dalla classifica dei primi dieci incassi esce invece “Avatar”, che scivola dal nono al sedicesimo posto. Il kolossal di James Cameron è ormai all’undicesima settimana di programmazione nei cinema italiani e ha incassato quasi 65 milioni di euro.

m.e.t.