Inchiesta trans: per il gip Marrazzo mentì

Secondo il gip Laviola, Marrazzo, ex presidente della Regione Lazio, mentì sulla somma di denaro data alla trans Natalie. La somma doveva servire invece ad acquistare la droga: con queste motivazioni il guidice ha motivato l’ordinanza di custodia cautelare per Nicola Testini. Il maresciallo è accusato di aver ucciso il pusher Cafasso: sarà interrogato domani mattina nel carcere di Bari. Sul militare gravano anche altre accuse: l’organizzazione del blitz in via Gradoli, rapine e associazione a delinquere.

Alessandro De Filippo