Kristen Stewart si arruola come soldato della marina statunitense?

Da “Panic Room” pellicola del 2002, al 2008, anno della svolta con cui raggiunge la notorietà internazionale, grazie al ruolo di Bella Swan in “Twilight“, Kristen Stewart è diventata una tra le stelle del cinema hollywoodiano.

La ragazza ha brillato non solo per il bell’aspetto, che inutile prendersi in giro, è un ottimo biglietto di presentazione, ma soprattutto per le indiscutibili qualità artistiche. Già perchè il bel faccino aiuta certamente ma non è tutto.

A lungo i malpensanti, hanno imputato il successo dell’attrice statunitense al successo del suo compagno sul set delle saghe a base di vampiri e licantropi, molto più noto, Robert Pattinson , come se la giovane vivesse di luce riflessa. Così non è stato, anzi la Stewart ha rivelato un vero talento.

Ne sono dimostrazioni i tanti progetti lavorativi che l’hanno vista coinvolta: “The Runaways“, con la collega Dakota Fanning , con la quale ha recitato anche nella saga di “Twilight” e “K-11“, in uscita nel 2010, che la vedrà di nuovo a fianco di Nikki Reed, e sarebbe proprio in questo film che Kristen interpreterebbe entrambe un ruolo maschile.

Ma non è tutto. In piena attesa per l’uscita del terzo capitolo della saga di “Twilight“, il cui trailer hamandato in fibrillazione i cuori delle fan di tutto il mondo, ecco che arriva puntuale come un orologio svizzero l’ennesima dichiarazione di un regista che punterebbe proprio sulla Stewart per il suo prossimo ciak.

James Woods, l’attore e doppiatore statunitense la cui interpretazione nei panni di Max nel capolavoro di Sergio LeoneC’era una volta in America“, al fianco di Robert De Niro è indimenticabile, per il suo primo lavoro da regista e produttore si è recato a Buffalo, nello stato di New York, per visitare personalmente la location in cui girerà “An American Girl“.

Durante questa circostanza lo stesso Woods avrebbe fatto fiferimento a Kristen sottolineando che la protagonista del suo film: “Sarà una soldatessa della Marina che presta servizio in Iraq e viene ferita. Impara grandi lezioni che cambieranno per sempre la sua vita e paga il prezzo delle sue azioni. Sono orgoglioso di dire che è un film che onora la gente che lavora nell’esercito“.

La Bella di New Moon sarà destinata a imbarcarsi in Iraq? Difficile dirlo perchè lo stesso Woods ha rivelato la presenza di difficoltà logistiche per arruolare la Stewart dovute al suosovraccarico di impegni professionali. A novembre infatti l’attrice dovrebbe essere impegnata sul set di “Breaking Dawn“, quarto e ultimo capitolo della saga di “Twilight“.

Come concilierà i due ruoli? Chi vivrà vedrà.

E.l.