“Olimpico 2008” nei cinema il film di Ligabue

Il 15 Aprile uscirà nelle sale cinematografiche italiane che aderiscono all’iniziativa del “Ligabue Day” il film “Olimpico 2008” racconto dell’ultimo concerto del cantante allo stadio Olimpico di Roma il 18 Luglio 2008.

Esordito come regista nel 1998 con Radiofreccia, storia leggermente autobiografica e intrisa di malinconia sull’ultimo giorno di trasmissioni di una radio privata, la cui vita trascorre pari passo con quella di un gruppo di amici, non ha mai nascosto la sua grande passione per il cinema. Quattro anni più tardi è tornato, questa volta con “Da Zero a Dieci” storia generazionale su quattro amici che si ritrovano dopo vent’anni per un weekend a Rimini per fare il punto e assegnare un voto alle loro vite.

Ora invece torna sul grande schermo non come regista ma come protagonista. Completamente girato in alta risoluzione dal regista Christian Biondani, il film ripercorre i più grandi successi del Liga.

Prima della proiezione ci sarà una presentazione video dell’artista e verrà fatto ascoltare il singolo tratto dal nuovo album (pubblicato e distribuito da Warner Music) in uscita il prossimo 7 Maggio.

L’elenco delle sale che parteciperanno all’evento sarà preso pubblicato sul sito del cantante.

A due anni di distanza dall’ultima tournè, questa estate partirà il nuovo tour dell’instancabile rocker. Tra le date, la prima tappa è fissata per il 9 luglio allo Stadio Olimpico di Roma, poi proseguirà il 13 a Firenze, il 16 a Milano, il 20 a Padova e il 24 a Messina. I biglietti sono in vendita presso tutti i circuiti autorizzati.

Ancora una volta l’eclettico artista ci soprende inventandosi e donando tutto se stesso ai fan che da anni lo seguono assiduamente senza abbandonarlo mai. Una grande soddisfazione per lui, e una graditissima sorpresa per gli appassionati del rocker italiano. Non ci resta che continuare a seguirlo, cantando con lui in quelle “certe notti” d’estate che ognuno di noi ha.

di Sara Radice