Paolo Bonolis difende “Ciao Darwin” e dichiara che è la sua ultima edizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:10

Da due settimane, è tornato sul piccolo schermo uno degli show di Mediaset di grande successo, “Ciao Darwin”, portato egregiamente avanti per sei edizioni, dalla simpatica coppia Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Ad ogni serata, si è sempre bissato il successo delle precedenti, in termini di ascolti, nonostante le critiche, come per ogni show di punta, non sono tardate a giungere.

Il conduttore Bonolis, nel corso di un’intervista sulle pagine del settimanale “Oggi”, si è espresso proprio in merito all’enorme successo del suo show, sottolineando il grande segreto: “l’onestà”. Ed in effetti, Ciao Darwin, in qualche modo, ha sempre cercato di canzonare, con estrema ironia ma soprattutto con immensa onestà, la realtà che ci circonda, spesso caratterizzata dalla doppia faccia della stessa medaglia, la stessa che, seppur scherzosamente, viene analizzata nell’ambito della trasmissione. E’ lo stesso presentatore, che in merito afferma: “Non promettiamo un programma che scava nella realtà o che la rappresenta. Offriamo divertimento puro, disimpegno, gioco e risate, così come lo vedete. E il pubblico ci premia”. Il pubblico, in effetti, sembra gradire le oltre due ore di programma all’insegna del divertimento, nonostante in molti abbiano appellato come trash la trasmissione. A chi sostiene questo, Bonolis replica: “È un programma che dichiara sin dall’inizio cos’è, il trash è tutto ciò che è ipocrita. Se inviti il pubblico alla fiera del libro e per vendere metti delle donne nude con in mano un volume, è trash. Se fai la gara della maglietta bagnata nello stabilimento balneare sai dall’inizio che è un gioco da spiaggia e non è trash”.

Paolo, però, rilascia anche un’anticipazione che molti dei suoi fan non condivideranno piacevolmente: per lui, questa sesta sarà anche la sua ultima edizione di Ciao Darwin. “La farà qualcun altro”, dichiara, per poi aggiungere: “Sono contento di Darwin ma è la mia ultima volta. Mediaset lo sa, voglio dedicarmi a qualcosa di nuovo”.

Intanto, attendiamo il prossimo venerdì per una nuova esilarante sfida. Dopo lo scontro Reality vs Lavoratori, Lochness vs Fitness, a chi toccherà?

Emanuela Longo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!