Pirati somali attaccano navi indiane: 120 ostaggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26

Al largo della costa di Kismayo, nella notte, ha avuto luogo una delle più grandi operazioni di sequestro messe in atto dai pirati somali. Infatti, al momento, i pirati hanno preso il comando di otto navi indiane, per un totale di 120 marinai in ostaggio.

Il personale di bordo era per lo più di origine indiana (delle regioni del Saurashtra, del Kutch e del Gujarat) e le imbrazioni dirette a Dubai.

Gianluca Agnello

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!