Cota: Ru486 resti pure nei magazzini

Torino, 31 mar.- Il neopresidente del Piemonte non nasconde di pensarla in modo “completamente diverso” dall’ex presidente Mercedes Bresso. Secondo Roberto Cota la pillola Ru484 andrebbe somministrata in ospedale e le confezioni arrivate in Piemonte possono restare nei magazzini dove si trovano.

‘E’ il primo esempio di parola non mantenuta’ , dichiara il ginecologo Silvio Viale in replica alle parole di Cota che sostiene che ‘la pillola abortiva vada somministrata quanto meno in regime di ricovero‘.

L.T.