Elezioni regionali: i risultati dei 250 comuni chiamati a votare

Elezioni regionali 2010, riepiloghiamo: il centro-destra ha ottenuto 6 regioni, 4 province, 2 capoluoghi di provincia e più di 50 comuni; il centro-sinistra 7 regioni, nessuna provincia, 3 capoluoghi di provincia e 30 comuni.

Un dato importante è dunque quello che riguarda i 250 comuni in cui la gente è stata chiamata a votare per l’elezione del sindaco. Una vittoria 50 a 30 per la coalizione del centro – destra, che ha visto però in totale ben 40 comuni andare al ballottaggio, 36 dei quali contano una popolazione superiore a 15.000 persone. Di questi 36, 17 vanno alla coalizione di governo e 14 all’opposizione.

Va inoltre ricordato che in 19 comuni, sul totale dei comuni chiamati a votare, si è presentato solo un candidato, che ovviamente si è aggiudicato l’unanimità di voto.