Le formazioni ufficiali di Inter-Cska Mosca: dentro Materazzi e Stankovic


Ipotecare il passaggio del turno è l’obiettivo della serata nerazzurra, per non incappare in brutti scherzi al ritorno su un campo ostico, in erba sintetica che potrebbe creare qualche problema ad una squadra che non è abituata a giocare su quel tipo di terreno. Di fronte due squadre quasi agli antipodi: l’Inter, la multinazionale del calcio italiano e con grande esperienza, 28 anni circa la media dell’ età dei calciatori nerazzurri. Dall’ altra parte, il Cska Mosca, la squadra più “nazionalista” del calcio russo e anche molto giovane, con 24 anni circa di media. Una formazione da non sottovalutare, con un ruolino invidiabile di due vittorie (e che vittorie!) nelle ultime due trasferte in Champions League prima in uno stadio quasi inespugnabile come l’Old Trafford (3-2) e poi andando a sbancare Siviglia (2-1) negli ottavi di finale. Due i calciatori da tenere d’occhio: il giapponese Honda, dotato di un sinistro tanto preciso quanto potente, è suo la firma sul gol qualificazione di Siviglia, anche se con la complicità del portiere della squadra spagnola. L’altra stella è il serbo Milan Krasic, giovane, veloce e di grande talento.

Mourinho si affiderà a quel 4-2-3-1 con cui ha violato il suo vecchio stadio, lo Stamford Bridge, con Milito a fare da unica punta appoggiato da Sneijder, Pandev e Eto’o. Sulla mediana, ci saranno Cambiasso e Stankovic, mentre in difesa a sinistra ci andrà capitan Zanetti e non Chivu, al centro verrà schierato a sorpresa Materazzi al posto di Cordoba; Matrix farà coppia con Samuel (Lucio è squalificato così come Thiago Motta), a destra invece ci sarà il solito Maicon, tutti davanti a Julio Cesar in porta.

Anche per il tecnico del Cska, Slutski, 4-2-3-1 con Necid supportato da Krasic, Honda e Mamaev, quest’ ultimo al posto del cileno Mark Gonzales, dato titolare alla vigilia.

Arbitra l’incontro l’inglese Webb, in uno stadio Meazza quasi tutto esaurito.

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle ore 20.45:

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Samuel, Materazzi, J.Zanetti; Stankovic, Cambiasso; Pandev, Snejider, Eto’o; Milito. A disp. Toldo, Cordoba, Quaresma, Muntari, Mariga, Chivu, Arnautovic. All.Mourinho.

CSKA MOSCA (4-2-3-1): Akinfeev; V.Berezuski, A.Berezuski, Ignashevich, Schennikov; Aldonin, Semberas; Krasic, Honda, Mamaev; Necid. A disp. Chepchugov, Dzagoev, Mark Gonzalez, Nababkin, Odiah, Guilherme, Rahimic. All. Slutsky

Miro Santoro