Robert Pattinson: sesso di gruppo con 4 donne in Bel Ami

Molte sono le news su Robert Pattinson e le sue vicende di cuore (vere o presunte) che circolano in rete. La notizia che riportiamo non ha chiaramente nulla a che fare con la vita reale del re dei vampiri (della quale gossip e forzature giornalistiche -stile The sun- a parte si sa ben poco, ma riguarda soltanto quelli che sono i contenuti del controverso film Bel Ami, ispirato all’omonima opera dello scrittore francese Guy De Maupassant, che la star inglese sta girando tra il set di lOndra e quello di Budapest.

Bel Ami, sui cui contenuti più volte nel passato abbiamo riferito in questo giornale, sarà probabilmente un film non destinato a passare inosservato. Merito senza dubbio della foltissima schiera di fan di Pattinson, certamente interessati a vedere le performance del loro idolo, ma merito anche dell’estremo fascino che l’opera alla base di questa produzione cinematografica, ha sempre suscitato tra gli appassionati della lettura e tra i cultori di atmosfere crude e spregiudicate eppure tremendamente vere.

L’ultima news sui contenuti di questa pellicola proviene dal sito Examiner, secondo il quale Robert Pattinson, che nel film veste i panni di uno spegiudicato arrivista impegnato a scalare l’ipocrita antica società francese attraverso la seduzione di donne influenti, dovrebbe girare, secondo copione, una scena decisamente hot. Non ci riferisce chiaramente ai già noti rapporti sessuali (e in luoghi particolari) con singole attrici, ma ad una scena decisamente più piccante: un’orgia con quattro donne. La fonte sottolinea che la location di questo rapporto orgiastico dovrebbe prevedere la presenza di candele e merletti. Un particolare per nulla insolito visto e considerato che Bel Ami ha si tra i suoi elementi portanti il sesso, ma si tratta pur sempre di versioni molto raffinata di rapporti. Più intrigante è invece il particolare secondo il quale un Pattinson sexy come quello di questo film, non si sarebbe mai visto nella fin qui breve (ma intensa a dir poco) carriera del re dei vampiri. Ma questa è unicamente una informazione il cui scopo sembra sopratutto quello di aumentare il livello di aspettativa delle fans.

Del resto che l’opera di Guy De Maupassant sia una sorta di squarcio nel velo delle ipocrisie di un’antica società francese, non è un mistero. Come non è un mistero che il personaggio che più catalizzerà e incarnerà l’ipocrisia, l’arrivismo e il sesso come mezzo per scalare sarà proprio il dolce Pattinson.

E.l.