Uomini e Donne: Emiliano Vannoli racconta l’esperienza televisiva ma al trono non ci pensa

Emiliano Vannoli, ex corteggiatore del programma pomeridiano di Maria De Filippi, Uomini e Donne, ci ha provato a costruirsi un futuro sentimentale, tanto da buttarsi nella conoscenza di entrambe le troniste, Laura Lella e Monica Pisano, nonostante il visibile interesse mai negato di quest’ultima per lui. Ma alla fine dei giochi, lo stesso Emiliano è tornato a casa a mani vuote e con una sequela di critiche a seguito. Alla fine, la risposta alla scelta di Monica, che aveva puntato tutto su di lui, è stata un “no”, non detto ma reso certamente chiaro, ancor di più, attraverso la sua assenza al momento della stessa scelta definitiva da parte della tronista romana.

Recentemente, in una nuova intervista rilasciata sulle pagine del settimanale Ecco, Emiliano, ha voluto dire nuovamente la sua, senza peli sulla lingua. Tanto per iniziare afferma di aver partecipato alla trasmissione con l’intento di vivere una nuova esperienza, e, perché no, trovare anche la sua anima gemella. Tirando le somme, ha giudicato in modo positivo la sua partecipazione in qualità di corteggiatore, essendosi trovato più che bene con l’intero staff della redazione, nonostante le difficoltà riscontrate nel riuscire a conciliare la sua partecipazione in studio con il lavoro e i vari impegni. Inizialmente, Emiliano confessa di aver avuto un debole per Monica, la ragazza che più di tutte si avvicinava al suo ideale di donna, anche se poi, tutta una serie di suoi atteggiamenti, ha fatto veramente difficoltà a capirli. E proprio in merito al “no” destinato al Monica, così il ragazzo spiega le sue motivazioni: “Perché c’erano alcune cose di lei che mi frenavano, e perché nelle ultime puntate c’era più di qualche suo comportamento che non mi convinceva. Inoltre non è scattato in me quel qualcosa in più. Non mi son pentito, anzi, vedendo quello che è successo poi, sono convinto di aver preso la decisione migliore”.  Ricordiamo, infatti, che alla fine Monica si è “consolata” proprio con uno dei corteggiatori “scartati”, ovvero Nicola Foderaro.

Dopo la sua partecipazione a Uomini e Donne, Emiliano afferma che la sua vita, fondamentalmente è rimasta la stessa, nonostante qualche impegno in più, ovviamente. E, in merito alla domanda cruciale, “Se Maria De Filippi ti proponesse il Trono?”, Emiliano, sinceramente risponde: “Per ora non ci penso. Se dovesse arrivare una proposta la valuterei al momento”.

Emanuela Longo