Anche un’orgia tra le ‘imprese’ del marito di Sandra Bullock

 
Si fa sempre più improbabile un riavvicinamento tra Jesse James e Sandra Bullock. Ad un numero di amanti che cresce col passare delle ore, si aggiunge la testimonianza di un uomo e una donna coinvolti dal marito fedifrago e Michelle “Bombshell” McGee in un’orgia.

Jesse James non vuole rinunciare al suo matrimonio e per riconquistare la moglie, Sandra Bullock, ha deciso di ricoverarsi in una clinica di riabilitazione. James è infatti in cura presso il Sierra Tucson Treatment Center di Tucson, Arizona, struttura di recupero specializzata in dipendenza da droga, alcol e sesso. Per intenderci la stessa dove ha recentemente soggiornato Tiger Woods ma anche la stessa moglie.
Infatti la Bullock, all’incirca dieci anni fa, aveva passato alcuni giorni nella stessa clinica, per prepararsi a girare il film “28 giorni”, dove interpretava una alcolista chiamata a scegliere fra la riabilitazione e la galera.

Eppure, nonostante gli sforzi, il matrimonio sembra destinato a naufragare. È di oggi la notizia che Jesse James e la più ‘focosa’ tra le sue amanti, la spogliarellista Michelle McGee, sarebbero stati addirittura gli organizzatori di un’orgia. L’incontro a quattro, oltre a loro due, avrebbe coinvolto tale Eric McDougall, artista di tattoo, e Skittles Valentine, addetta alla reception del negozio di tatuaggi. A rivelare l’affaire e a svelarne i dettagli ci pensa proprio McDougall.

L’incontro sarebbe avvenuto a giugno 2009, mentre Sandra Bullock era impegnata per la promozione del film “The Proposal”, per idea della stessa Michelle: “E’ entrata nel mio negozio di tatuaggi”, ha confessato Eric McDougall, “e mi ha presentato il suo fidanzato, che io ho riconosciuto subito come Jesse James.”

Dopo aver fatto un tatuaggio a Jesse, lui e Michelle sarebbero andati a comprare del liquore per riscaldare gli animi. “E’ stata Michelle a fare il primo passo baciando sulla bocca Skittles, la mia receptionist, poi siamo andati tutti e quattro nel retro del negozio”, ha continuato McDougall. E, a peggiorare ulteriormente la situazione, arriva anche la dichiarazione di Skittles Valentine, che affermerebbe di avere avuto un rapporto non protetto con Jesse James.