Gilardino: “Non vado alla Juve”

Alberto Gilardino, attaccante della Fiorentina, parla del suo futuro prossimo, e chiude la porta a possibili trasferimenti. “Le voci sulla Juve? Ho letto. Ma trovo giusto continuare a credere in questo progetto e per riuscirci serve la volontà di tutti”. Poi torna a parlare della nazionale “Voglio segnare il più possibile anche perchè, a 28 anni, nel pieno della carriera, punto a essere titolare in Sudafrica». Per Gilardino, 23 gol quest’anno tra campionato e coppe, quello del Sud Africa potrebbe essere il suo secondo mondiale, dopo quello vinto in Germania nel 2006.  L.S.