I Queen Of The Stone Age al Reading and Leeds Festival 2010

I Queens Of The Stone Age annunciano: “Andremo al Reading and Leeds Festival per spaccare il c**o!”

Josh Homme, chitarrista e cantante del gruppo, ha detto che non vede l’ora di partecipare al Reading and Leeds Festival per una sola ragione. Le sue testuali parole, rilasciate durante un’intervista con NME Magazine, sono state: “ Quello che amo di più è che andremo al festival non avendo nulla da promuovere, nessuna ragione per parteciparvi. Saremo là solo per spaccare il c**o! Voglio farli ballare tutti! Vogliamo donarci a loro completamente.”

Ha continuato spiegando: “Sarà come stare tutti riuniti davanti ad un vecchio fuoco, quello della nostra vecchia città. Quindi francamente, sarà come tornare a casa di nuovo e avere una grandiosa e pazza notte di follia!”

Alla domanda che gli è stata posta su cosa ricordasse delle ultime esibizioni del gruppo nelle passate edizioni del festival – nel 2000, 2001, 2005 e 2008- Josh ha risposto: “Mi ricordo solo tanta gente nuda e il fuoco!”

Il cantante ha anche tenuto a precisare che dopo che il gruppo parteciperà a questa edizione del festival, torneranno immediatamente in studio per registrare nuovi pezzi.

I Queens Of The Stone Age, usciranno a breve con un nuovo album. Il gruppo si definisce più in sintonia che mai, e Josh ha precisato: “ Ci sono buone vibrazioni tra di noi, molte idee e tanta voglia di suonare.”

Precisazione che renderà sicuramente contenti tutti i fan del gruppo, visto che è dal lontano 2007 che Josh cerca di convincere gli altri membri del gruppo a preparare un nuovo album. A quanto pare tre anni di pressioni hanno portato i loro frutti.

Gli altri artisti per ora sono stati confermati per questa edizione del festival sono i Guns ‘N’ Roses, gli Arcade Fire, i Blink 182, i Libertines, i Paromore, gli LCD Soundsystem e i Klaxons.

Aspettando l’uscita del tanto agoniato disco, non ci rimane che andare tutti al Reading and Leeds Festival per un concerto indimenticabile tra fuoco e fiamme.

di Sara Radice