In arrivo il debutto alla regia di Rocco Papaleo

Si chiama Basilicata Coast to Coast ed è il primo film da regista dell’attore comico Rocco Papaleo, in cui si racconta del viaggio di un gruppo di musicisti che decidono di attraversare a piedi l’intera Basilicata per partecipare al Festival del teatro-canzone di Scanzano Jonico.

Una commedia musicale con un cast di tutto rispetto: gli attori Giovanna Mezzogiorno, Paolo Briguglia e Alessandro Gassman, Claudia Potenza, Michela Andreozzi, Antonio Gerardi, Augusto Fornari, Gaetano Amato e il cantante Max Gazzé. Un viaggio ricco di imprevisti e di incontri rocamboleschi che avrà tuttavia una funzione terapeutica.

Rocco Papaleo, che abbiamo visto recitare in tantissime commedie di successo, per lo più dirette da Leonardo Pieraccioni (da Il Pranzo della domenica (Vanzina) a Ti amo in tutte le lingue del mondo, da I laureati al recente Io&Marylin) esordisce alla regia con una “commedia corale, picaresca e canterina, malinconica e stralunata, che tra gag esilaranti, sagaci dialoghi e amare constatazioni di vita prende quota per crescere ininterrottamente fino all’epilogo a sorpresa.”

A proposito dell’esperienza da regista l’attore sottolinea: “Ci tengo a dire che sono diversi anni che covo dentro di me questo desiderio e cioé da quando mi fu commissionata la realizzazione di un cortometraggio, esperienza che mi ha fatto scoprire una sincera passione per tutto il lavoro esterno alla performance attoriale, dalla progettazione alla post produzione.”

“Il mio intento è fare un film sul sud da cui provengo, così come lo guardavo da giovane, con la sua capacita di fare ed inseguire sogni, la voglia e la possibilità di cercare un cambiamento, la leggerezza poetica di cui è capace. Mi piacerebbe che questa storia si proponesse come specchio in cui i miei conterranei possano guardarsi e scoprirsi diversi da come una certa filmografia, che per altro apprezzo tantissimo, giustamente ci dipinge,  sento che la gente ha bisogno di essere stimolata dalla poesia per uscire da una depressione che  l’attanaglia e ne inibisce le potenzialità.”

Il film arriverà nelle sale cinematografiche venerdì 9 aprile.

Claudia Fiume