Giornata Mondiale dell’autismo: a Roma “Una breccia nel muro”

L’Autismo rappresenta attualmente un grave problema a livello mondiale . Per questo motivo le Nazioni Unite hanno proclamato il 2 Aprile la Giornata Mondiale dell’Autismo.

I genitori accusano le istituzioni di essere indifferenti e di continuare a negare i diritti delle persone autistiche e si sono attivati per rompere il muro di silenzio che si è venuto a creare attorno a questa disabilità comunque molto diffusa.

Una svolta: il 17 marzo 2010 a Roma è stata aperta “Una breccia nel Muro”, il primo Centro italiano a favore dei bambini autistici e delle loro famiglie.

Il centro ha sede nel complesso dell’Opera don Calabria, in via Giovanbattista Soria, 13 ed è potenzialmente in grado di seguire fino a 56 famiglie l’anno.

Simona Leo