Sindacati preoccupati per la crisi del Gruppo Burani

I sindacati Femca-Filtea e Uilta si sono detti preoccupati per la situazione del gruppo Mariella Burani. In un comunicato, al termine dell’incontro tra le rappresentanze sindacali a Bologna che ha avuto luogo dopo che il tribunale di Reggio Emilia ha decretato lo stato di insolvenza del gruppo Mariella Burani, il coordinamento “esprime forte preoccupazione per la situazione in cui si trovano le aziende del Gruppo Burani per il concreto pericolo della chiusura di alcune realtà, la conseguente perdita di posti di lavoro e la dispersione di un grande patrimonio industriale”.

Alessandro De Filippo