Terrorismo Mosca, identificate le kamikaze

 

Sono una donna daghestana e una cecena le donne kamikaze che lunedì scorso si sono fatte saltare in aria insieme ad altre 39 persone nella metro di Mosca, lo riferisce l’agenzia Ria Novosti. I nomi non sono stati ancora resi pubblici per non compromettere l’indagine. Gli inquirenti sarebbero riusciti a ricostruire anche la catena dell’organizzazione degli attentati.

“La teoria che gli attacchi terroristici sono stati commessi da bande particolari collegate con il Caucaso del nord è stata confermata”, ha dichiarato il capo dell’Fsb Aleksander Bortnikov. “Noi conosciamo gli organizzatori degli attacchi terroristici. È in corso un’operazione di ricerca”, ha aggiunto.

Serena De Carlo