Home Lifestyle Salute

A Siena apre un nuovo ambulatorio per le malattie infettive degli immigrati

CONDIVIDI

Un nuovo servizio ambulatoriale di malattie infettive e tropicali per immigrati e’ stato attivato nel Policlinico universitario delle Scotte di Siena.

 Obiettivo del servizio, seguito dai professionisti dell’unita’ operativa di Malattie infettive universitarie, e’ quello di garantire prestazioni specialistiche per le malattie infettive e tropicali, con il supporto diagnostico del laboratorio di Parassitologia e dei laboratori dell’unita’ operativa di Microbiologia virologia, a favore di una fascia di popolazione a maggiore fragilita’ sociale e con difficolta’ di accesso alle strutture sanitarie.

 “Il diritto alla salute e’ per tutti – afferma il professor Andrea De Luca, delle Malattie infettive universitarie – ed e’ quindi importante, per la salute pubblica, riuscire a garantire servizi sanitari che raggiungano tutta la popolazione, compresi gli immigrati, sia regolari che irregolari”.

Wanda Cherubini