Home Anticipazioni

Bimbo ucciso a Genova: madre scarcerata

CONDIVIDI

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Genova, Vincenzo Papillo, ha accolto la richiesta di scarcerazione per la donna accusata di aver ucciso il figlio in un raptus di follia. La richiesta era stata presentata dal pm Marco Airoldi. La donna, Katerina Mathas, 26 anni, sotto l’effetto di stupefacenti, avrebbe,  secondo l’accusa, seviziato e ucciso il figlio di 8 mesi, in complicità con il compagno, Giovanni Antonio Rasero, di 29 anni.  L.S.