Home Spettacolo Gossip

Elisa Isoardi al pensiero di Antonella Clerici: “mi fa male il fegato”

CONDIVIDI

Elisa Isoardi, ci ha messo due anni ad affezionarsi ai fornelli di Antonella Clerici, che a causa della maternità, cedette a lei il testimone del suo amatissimo programma “La prova del Cuoco”. Ora però, il probabile ritorno dell’Antonellina nazionale nella trasmissione di RaiUno, avrebbe fatto cadere nel panico la Isoardi, che alla sola idea di dover abbandonare il programma che l’ha accolta a partire dal 2008, si dichiara disperata.

In merito alla possibilità che va a concretizzarsi sempre di più col passare dei giorni, e che vedrebbe il ritorno della Clerici al timone de La Prova del Cuoco, Elisa Isoardi non regge più lo stress, e si sfoga sulle pagine del settimanale Donna Moderna, in cui, nel corso di un’intervista a cuore aperto, dichiara: “Dentro sto male. Non è bello, umanamente, tutto questo chiacchiericcio: è come fare un funerale prima che morte sia avvenuta”. Un paragone simile potrebbe sembrare un pò eccessivo, ma bisogna anche tener conto del fatto, che per la giovane conduttrice finora in “supplenza”, il ritorno della vera padrona di casa significherebbe una sorta di “morte” da un punto di vista professionale.

Dopo l’iniziale chiamata che prevedeva la sua permanenza nella celebre trasmissione culinaria, per soli sei mesi, di mese in mese la conduttrice aveva poi avuto sempre maggiori conferme, fino ad oggi, nonostante le numerose critiche da parte dei sostenitori più accaniti della Clerici, secondo i quali la Isoardi se ne sarebbe fin troppo approfittata, “rubando” così il posto ad Antonella. A tal proposito, la Isoardi ha così commentato: “Alla scadenza dei sei mesi ero pronta a ridarle il posto. Poi, se sono rimasta dov’ero, non è perché io le abbia rubato la poltrona, come ha detto qualcuno. È stata una decisione aziendale. Neppure io me lo aspettavo”.

Nonostante ancora non sia giunta nessuna conferma in merito al sicuro ritorno di Antonella nel programma, e dopo aver passato due anni, districandosi tra condimenti, piatti inediti, sfide fino all’ultima forchetta e, per finire, la gaffe di Bigazzi e della celeberrima ricetta del gatto, Elisa non può fare a meno di manifestare il suo disagio e il grande dispiacere misto a sentito dolore: “Io cerco di sorridere ma certe sere mi fa male il fegato. Eppure dovrei esserci abituata: da sempre Antonella dice di rivolere La prova del cuoco”.

Il 30 maggio, intanto, si concluderà anche questa edizione de La prova del cuoco, e probabilmente solo per quella data la Rai renderà nota la sua decisione definitiva.

Emanuela Longo