Iraq: attentato a Baghdad provoca 24 morti

CONDIVIDI

Uomini armati con uniformi di tipo militare hanno fatto irruzione in alcune case di un villaggio sunnita nella zona meridionale di Baghdad. Le autorità irachene riferiscono di aver individuato almeno 24 morti, inclusi donne e bambini. Alcune persone sono state lasciate vive con mani e piedi legati dietro alla schiena. L’attacco si è verificato ieri sera nel quartiere sunnita di Rasheed. Una fonte di polizia ha riferito che gli assassini hanno ammanettato le vittime e sparato loro alla testa.

Alessandro De Filippo