Ragazzo italiano “sordo” arrestato in Cisgiordania

0
CONDIVIDI

Un ragazzo italiano non udente è stato arrestato dai militari israeliani. E’ accaduto ieri nel villaggio di Al Maasara, durante gli scontri causati da uno dei consueti raduni di protesta contro la barriera fra Israele e Cisgiordania.

Ebbene, il ragazzo,  affetto da sordità, non si era accorto degli avvertimenti lanciati dai militari e si stava avvicinando ad una pattuglia per leggere l’ordine di sgombero. Ciò ha provocato l’immediata reazione dei militari che lo hanno arrestato.

Rilasciato dopo poche ore, il ragazzo è ora indiscusso protagonista di YouTube, dov’ è stato pubblicato il video del suo arresto.

Viviana Cimino