Serie A: l’Inter chiama, Roma e Milan rispondono

CONDIVIDI

Terminata la 32° giornata di Serie A la corsa scudetto non cambia: vincono tutte e tre le squadre al vertice già in vantaggio nel primo tempo e il distacco non muta.
Per quanto riguarda il quarto posto importante la vittoria, sofferta, della Sampdoria per 2 a 1 sul campo del Chievo Verona che raggiunge il Palermo (alle 19 contro il Catania) e stacca il Napoli (1 a 1 con la Lazio) e la Juventus (alle 21 contro l’Udinese). Importante in zona retrocessione la vittoria dell’Atalanta sul Siena e il pareggio del Livorno a Genova.

Atalanta – Siena 2 – 0
Bari – Roma 0 – 1
Cagliari – Milan 2 – 3
Chievo – Sampdoria 1 – 2
Genoa – Livorno 1 – 1
Inter – Bologna 3 – 0
Lazio – Napoli 1 – 1
Parma – Fiorentina 1 – 1

Mario Petillo