Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Toscana: minacce di morte al governatore Rossi

CONDIVIDI

Una lettera piena di errori ortografici e minacce è stata indirizzata al governatore della regione Toscana Enrico Rossi. La missiva, redatta a computer, è stata recapitata alla redazione Ansa di Firenze e sarebbe stata inviata dalla stessa città a firma Forza Nuova, la formazione politica di estrema destra d’ispirazione neofascista.

Il testo, in italiano stentato, ammonisce così il neogovernatore: “Avvertite che il sig. Enrico Rossi (Presidente Regione Toscana) di stare molto attento. Stiamo organizzando un azione (senza apostrofo, ndr) punitiva contro la sua persona. E´ ora di finirla…..”.

“E’ gente irresponsabile, ma soprattutto che non mi conosce” ha commentato Rossi, appena eletto presidente regionale tra le file del Pd. “Davvero non penso a qualcosa di grave, se mai al pensiero distorto e al fanatismo di qualcuno che dietro lo schermo di una sigla cerca di creare un po’ di confusione. Di sicuro quanto è accaduto non influisce minimamente sui miei programmi di lavoro e personali. Continuerò ad andare avanti con la consueta serenità, con la passione e l’impegno che ci metto da quando sono in politica, a tutti i livelli. Ho fiducia che le indagini chiariranno rapidamente l’origine e le motivazioni dell’episodio”.

Ha parole di biasimo anche il sindaco del capoluogo Renzi: “Un gesto da condannare con forza. Anche se speriamo che sia solo un atto isolato di un folle rivolgo a Enrico Rossi la più forte solidarietà mia personale e dell’amministrazione comunale. Al neopresidente della Regione va tutta la nostra stima”.

Vincenzo Marino