USA: reality “contro” l’obesità

CONDIVIDI

Negli Stati Uniti sta letteralmente spopolando un reality molto particolare.
L’ideatore è un famosissimo chef inglese, Jamie Oliver, noto in tutto il paese per la lotta quotidiana che conduce contro le cattive abitudini alimentari.
Il reality in questione non per niente porta il suo nome, “Jamie’s Oliver Food Revolution”,e l’intenzione è  palese: insegnare per lo meno ai giovanissimi a mangiare sano.
Jamie Oliver da anni promuove infatti il consumo di frutta fresca, verdura di stagione, olio di oliva extravergine come antidoto all’obesità.
Il reality andrà in onda per sei settimane ogni venerdì sera sull’Abc.

Fiorenza Ciribilli