Home Anticipazioni

Aquila: un anno fa il terremoto, per non dimenticare

CONDIVIDI

Per non dimenticare il terremoto che un anno fa ha raso al suolo l’Aquila e dintorni, sono previsti concerti, fiaccolate e incontri culturali. Questi inizieranno domani pomeriggio fino alle 3.32, l’ora della terribile scossa.

Terminati questi eventi, in piazza del Duomo si leggeranno i nomi delle 308 vittime, scanditi da rintocchi di campane.

Alle 4, poi, si terrà la messa in suffragio delle vittime nella Basilica di Collemaggio all’Aquila. Alle 4.32, invece, nella frazione di Onna, completamente devastata dal terremoto,  sarà posta la prima pietra del centro civico “Casa Onna”.

Il 6 aprile, dichiarato lutto cittadino, le famiglia aquilane realizzeranno una “corona umana” e lanceranno palloncini nel cielo.

Simona Leo