Foggia, spara ai vicini di casa: 1 morto

0
CONDIVIDI

È morta, negli Ospedali Riuniti di Foggia, la donna ferita ieri assieme al marito a colpi di pistola da un vicino di casa durante una lite. La testa della donna, 36 anni, era stata attraversata da un proiettile. Le sue condizioni erano apparse subito disperate.

I medici avevano comunque tentato un intervento chirurgico ma non c’è stato niente da fare: è morta stamani in sala di rianimazione. Restano gravi anche le condizioni del marito, 46 anni, ricoverato in prognosi riservata.

Serena De Carlo