Identificata la vittima trovata vicino villa di Clooney

CONDIVIDI

La donna trovata senza vita nelle acque del Lago di Como, nei pressi della villa di George Clooney a Laglio, pare essere stata identificata.

La Polizia Cantonale ticinese ha diffuso un comunicato secondo cui la vittima è una donna di 36 anni, scomparsa il 25 marzo scorso. La donna viveva in Svizzera, precisamente in Canton Ticino.

Non si conoscono ancora ulteriori particolari riguardo l’identità della donna.

Da quanto emerge dall’inchiesta, condotta dalla Procura di Como, la 36enne è stata colpita alla nuca con un oggetto contundente, sgozzata e infine gettata nel lago.

Simona Leo